Disturbo Oppositivo Provocatorio (DOP)

Questa diagnosi si applica a quei bambini che presentano livelli di rabbia e irritabilità non trascurabili e persistenti.

I bambini con DOP presentano comportamenti provocatori e atteggiamenti di sfida, spesso manifestando la rabbia con modalità inappropriate per l’età.

Il DOP può precedere il cosiddetto Disturbo della Condotta (DC): mentre il DOP viene generalmente diagnosticato intorno ai 6 anni di età, il DC emerge più spesso intorno ai 9.

 

Il Disturbo Oppositivo Provocatorio viene riscontrato nel 5-10% dei bambini e insorge con maggior frequenza nei soggetti maschili. La causa è spesso una combinazione di fattori individuali (temperamento, fattori biologici, errori cognitivi) e ambientali (educazione, caratteristiche familiari).

Per risolvere il disturbo è fondamentale la cooperazione dei genitori, che nella fase psico-educativa conosceranno meglio il DOP per comprenderne il meccanismo e apprendere come gestirlo in modo positivo.

QUALIFICHE

Albo Psicologi Marche
iscrizione n. 1946 del 21/10/2009

Albo Terapeuti EMDR
da luglio 2018

Albo CTU Tribunale Macerata
da giugno 2018

Consulente Psicoterapeuta
ADIPSO Regione Marche

Studio:

San Benedetto del Tronto
Via Puglia, 45 – 63074 AP

Porto Potenza Picena
Via Pesaro – 62018 MC

CF: FLGSFN81S54A512S
P.IVA: 01737940435

(C) 2019 Stefania Flagiello
Agency Aries Comunica
Privacy Policy Cookie Policy

Per informazioni:

Email:
info@stefaniaflagiello.it

Telefono:
+39 393 4172939

Skype:
stefania.flagiello2
(Si effettuano sedute su Skype)

Linkedin:
/stefaniaflagiello